Inaugurato il nuovo polo del tamburello di Ville d'Anaunia

La struttura è stata intitolata ad Ernesto Borghesi

VILLE D’ANAUNIA, 2 maggio 2019 – Con un momento inaugurale il nuovo polo del tamburello di Ville d'Anaunia, realizzato nell’area sportiva di località Palù, è stato consegnato alla comunità. Il taglio del nastro si è svolto in occasione del torneo giovanile “Primo maggio”, promosso dalla società “Ust Tassullo” e dedicato alle categorie minitamburello, pulcini e giovanile. Alla cerimonia ha partecipato il sindaco il quale ha espresso la propria soddisfazione per il lavoro fatto insieme alla società sportiva, il cui apporto è stato fondamentale per realizzare l’opera.

“Ci tengo a ringraziare i volontari delle realtà associative sportive presenti sul Comune di Ville d’Anaunia, in particolare quelli che rivolgono le proprie attività anche ai più giovani. Lo sport infatti è un efficace veicolo di valori che può accompagnare la crescita dei nostri ragazzi. L’ente pubblico può fornire le strutture e il sostegno economico, la differenza però la fanno i volontari che dedicano il proprio tempo alle realtà sportive.” sono state le parole dell'assessore allo sport, affiancato dalla vicesindaco  e dall'assessore ai lavori pubblici.

La struttura sportiva è intitolata a Ernesto Borghesi, scomparso nel 2016, che per 40 anni si è dedicato alla crescita e alla promozione della palla tamburello nell'ex comune di Tassullo. Fu proprio lui a promuovere la costruzione dei primi campi da tamburello in zona “Palù”.

L’importo totale dei lavori è stato di circa 250.000 euro, coperto per 100.000 euro da un contributo provinciale e finanziato per la parte restante dal Comune di Ville d’Anaunia. Quando tre anni fa l’amministrazione comunale si insediò, il contributo della Provincia attribuito alla società “Usdt Rallo” era in scadenza. A quel punto il Comune decise di finanziare l’opera con 150.000 euro anziché con i previsti 30.000 euro, per consentire lo spostamento della ciclabile. I lavori sono stati appaltati dalla società sportiva alla ditta “Carli Sport Sas” di Mezzocorona, mentre le opere edili sono state eseguite dalla “Crimaldi Srl” di Campodenno.

Il nuovo polo è all’avanguardia a livello europeo e dispone di quattro campi, due dei quali ufficiali e altrettanti dedicati agli allenamenti. Le società che promuovono questo sport, l’Associazione “Usdt Rallo” e la Società sportiva “Polisportiva Cassa Rurale di Tuenno” hanno sottoscritto un accordo per l’utilizzo della struttura. La “Usdt Rallo” continuerà a gestire l’attuale bar, mentre la Polisportiva di Tuenno, oltre ad avere un piccolo locale bar a disposizione, potrà allestire un “gazebo bar” in occasione delle partite, occupandosi direttamente dell’allestimento del bar e della cura delle autorizzazioni eventualmente necessarie, oltre che del mantenimento della struttura e del personale.

L’Associazione “Usdt Rallo”, gestore del polo, si impegna ad effettuare la sorveglianza, la manutenzione e la preparazione dei campi di tamburello e dei servizi annessi. In particolare deve preparare i campi per partite ed allenamenti, pulire bagni e docce, irrigare i campi per partite ed allenamenti. Inoltre dovrà vigilare sul corretto impiego della struttura e delle attrezzature da parte degli utenti e rispondere di eventuali danni alla struttura affidati in concessione oltre che della buona conduzione dei locali e delle attrezzature. Per questo, come già avviene da tempo, l’Amministrazione comunale riconosce un contributo alla società.

Giovedì, 02 Maggio 2019

Questionario di gradimento

© 2019 Comune di Ville d'Anaunia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl