Tuenno, torna la Settimana di studio

Dal 12 al 17 novembre focus sull'America di Donald Trump. Leggi il programma completo

Ville d’Anaunia, 10 novembre 2018 - Sogni, cifre e problemi della più grande democrazia del mondo. L'America di Trump finisce sotto la lente della sedicesima Settimana di studio ospitata a Tuenno, dove da lunedì 12 a sabato 17 novembre nella sala del teatro parrocchiale andranno in scena dibattiti e confronti.

La manifestazione di grande successo è organizzata dall'Assessorato alla cultura del Comune di Ville d'Anaunia guidato da Maria Teresa Giuriato - con la Biblioteca ed il Laboratorio culturale noneso - e vedrà per sei giorni la presenza di esperti che approfondiranno la tematica da diverse angolature. “La paternità dell'idea è del giornalista professionista e vaticanista di lungo corso Luigi Sandri, che nel 2003 propose di offrire alla cittadinanza di Tuenno alcune riflessioni su temi di attualità. Una proposta che trovò subito l'appoggio dell'assessora dell'epoca, Maria Zanini” spiega l’assessora Giuriato.

Per la formulazione degli argomenti è stato costituito un comitato ad hoc .Si tratta del “Laboratorio culturale noneso”, di cui fanno parte personalità del mondo accademico e non, alcune delle quali con natali a Tuenno, come il fisico Renzo Leonardi e Andrea Leonardi, docente del Dipartimento di economia e management dell'Universita di Trento. Fondamentale per l'organizzazione della Settimana è la presenza del bibliotecario Mauro Valentini, oltre che del giornalista Sandri (già corrispondente dell'Ansa da Mosca e Tel Aviv). In 16 anni di storia, la Settimana di studio ha passato il test di 4 amministrazioni comunali: nella scelta dei macrotemi proposti alle tante persone che ogni anno partecipano all'evento, gli organizzatori prendono spunto dall'attualità, ponendo particolare attenzione alle questioni di cui le persone sentono parlare dai giornali e che spesso avvertono l'esigenza di approfondire. “Il nostro intento - evidenzia Giuriato - è quello di offrire a più persone possibile gli strumenti concettuali per formarsi un'opinione, ma anche per interpretare e filtrare le informazioni diffuse dai mass media, senza la presunzione di trasmettere verità assolute”.

Ecco dunque il programma della settimana di studio che inizierà questo lunedì (tutti gli appuntamenti avranno inizio alle 20.30) con l’intervento di Katherine Wilson , esperta di questioni internazionali; martedì 13 sarà affrontato il tema “Dai pellerossa all’uomo bianco, ai neri. Chiese e religioni a stelle e strisce” con il giornalista Sandri, esperto di questioni bibliche ed ecumeniche; il titolo della serata di mercoledì 14 è “Accenni ai problemi energetici del mondo d’oggi” con il professore emerito del Dipartimento di fisica Renzo Leonardi; giovedì 15 sarà dato spazio a “Europa e Stati Uniti d’America: modelli economici a confronto” con il professor Luigi Bonatti, del Dipartimento di Economia e Manegement dell’Università di Trento che interloquirà con il docente Andrea Leonardi. E ancora, venerdì 16 si parlerà del “Sogno arcobaleno dell’integrazione” con la docente con esperienze di ricerca negli Usa Cristina Mattiello, il giornalista Sandri e un contributo video dell’eurodeputata Cecilie Kyenge; infine sabato 17 la conclusione con lo spettacolo “The american song box. Viaggio nella storia dei generi musicali americani del XX secolo” proposto dal Sabrina Gagliano Quintet.

Sabato, 10 Novembre 2018 - Ultima modifica: Domenica, 11 Novembre 2018

Questionario di gradimento

© 2019 Comune di Ville d'Anaunia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl