Tassullo, i francobolli degli alunni delle elementari in mostra

Esposizione a Palazzo Pilati fino al 20 maggio

Ville d’Anaunia, 17 maggio 2018 – I canti e le spiegazioni in rima dei ragazzi della scuola primaria di Tassullo hanno caratterizzato l’inaugurazione della mostra filatelica all’interno della galleria di Palazzo Pilati. Un’esposizione di francobolli curata proprio dagli alunni che hanno partecipato alle attività facoltative del venerdì pomeriggio.

L’iniziativa è nata grazie all’impegno degli insegnanti Cristina Sarcletti, Lucia Grandi e Mauro Dalpiaz (le ricerche di quest’ultimo hanno portato alla scoperta dell’inno del filatelista), che hanno potuto contare sulla collaborazione del Circolo filatelico e numismatico di Cles con il presidente Ferruccio Mascotti e la collezionista Giuliana Pollo. Particolarmente preziose sono state le nozioni trasmesse dal professor Giuliano Stroppari di Trento, che ha tenuto le lezioni sulla storia della comunicazione, con l'origine e lo sviluppo del francobollo nel tempo. Proprio da parte dell’esperto, in occasione dell’inaugurazione è arrivato l’invito a non perdere il gusto per la scrittura di lettere e cartoline, piuttosto che limitarsi all’invio di freddi messaggini sul cellulare.

I ragazzini hanno dimostrato un “entusiasmo inaspettato” e grande interesse verso il mondo dei francobolli, realizzando delle collezioni tematiche (dalle auto ai castelli) e alcuni prodotti artistici. Dopo il saluto del presidente del consiglio comunale Marco Benvenuti e del sindaco Francesco Facinelli, che hanno speso parole di apprezzamento per il percorso intrapreso dai ragazzi, l’assessora alla cultura Maria Teresa Giuriato ha augurato agli alunni che la passione per la filatelia possa durare a lungo nel tempo ed ha espresso apprezzamento per la folta presenza di genitori: “Famiglia e scuola sono agenzie educative che devono camminare assieme”. Secondo il dirigente Massimo Gaburro, l’iniziativa promossa dalla scuola ha un grande valore educativo, che ha consentito ai ragazzi di compiere degli approfondimenti storici. In sala erano presenti, tra gli altri, anche il direttore dell’Ufficio postale di Cles Mauro Flaim, il presidente della Comunità di Valle Silvano Dominici e la vicesindaco Romina Menapace.

Grazie alla disponibilità di alcuni genitori la mostra rimarrà aperta fino al 18 maggio dalle 20.30 alle ore 22 e il 19 e 20 maggio dalle 15 alle 17 e dalle 20.30 alle 22.

Giovedì, 17 Maggio 2018 - Ultima modifica: Sabato, 19 Maggio 2018

Questionario di gradimento

© 2019 Comune di Ville d'Anaunia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl