Creiamo Comunità

La creazione della comunità di Ville d’Ananunia non parte né si esaurisce con la fusione a freddo dei tre comuni; la gente che su questo territorio vive ha radici e una storia comune.
L’economia è la stessa, e attualmente basata sulla melicoltura. La specializzazione frutticola della valle parte proprio da qui, negli anni ‘50 grazie al coraggio di cambiare dei giovani tornati dalla guerra di allora.

Ma prima della frutticoltura c’è stata la gelsobachicoltura, la viticoltura e dagli anni 50, il paesaggio da prati si è trasformato in frutteti promiscui, poi specializzato, con piante su portinnesto franco, per poi arrivare a fine anni ‘90 ai filari che caratterizzano il paesaggio odierno.
Questo percorso, partito in realtà con la straordinaria opera di costruzione del Lec di Tovel, non è stato ne scontato ne facile. Di fronte alle tante difficoltà, l a comunità delle Ville ha sempre trovato soluzioni originali e coraggiose e risposte comuni.
Negli ultimi anni, la frutticoltura nonesa è stata duramente attaccata per l’impatto ambientale connesso all’uso di fitofarmaci e diserbanti, e il comparto frutticolo non ha saputo comunicare in modo efficace le proprie ragioni.
Probabilmente gli agricoltori non eccellono in capacità comunicativa, e l’essere accusati, a loro ragione a torto, non aiuta.
E' necessario sempre più recuperare l’orgoglio di far parte di questa storia, e la consapevolezza che oggi ci troviamo in un punto del percorso, non alla fine; come in passato le conidizioni, l’economia e il paesaggio sono cambiati molte volte, così sarà anche in futuro.
Questa deve essere la consapevolezza dei giovani: non sono in un solco e non devono andare avanti con il paraocchi in nome del fatto che così deve essere. Ogni tradizione è un innovazione ben riuscita, come diceva Oscar Wilde, e guai cosiderare le tradizioni qualcosa di immutevole e subirle.

Attualmente stiamo dialogando con diversi enti e associazioni, e mano a mano che il progetto prenderà forma pubblicheremo gli aggiornamenti.

A cura di: Romina Menapace

Martedì, 19 Luglio 2016 - Ultima modifica: Venerdì, 22 Luglio 2016

Questionario di gradimento

© 2017 Comune di Ville d'Anaunia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl