Pneumatici usati, al via la raccolta

Dal 5 al 30 settembre ritorna la campagna promossa dalla Comunità di Valle

Val di Non, 1 settembre 2017 – Dal 5 al 30 settembre torna la raccolta di pneumatici per tutte le utenze domestiche del Servizio Igiene Ambientale (Tia) della Val di Non. Un'iniziativa della Comunità di Valle, che garantisce la possibilità a conferire i vecchi pneumatici presso i Centri di raccolta del territorio.

La campagna di raccolta coinvolgerà soltanto le utenze domestiche, che potranno portare al Crm più vicino gli pneumatici usati (senza cerchioni) di ciclomotori, motoveicoli e autoveicoli (esclusi autocarri, trattori e macchine agricole), per un limite massimo di 4 pneumatici per ciascuna utenza. «L'esigenza di attivare questa campagna - dice l'assessore all'ambiente Gianluca Barbacovi - risponde al bisogno di tutelare maggiormente il nostro territorio, per limitare il fenomeno dell'abbandono in boschi e prati degli pneumatici usati, fenomeno purtroppo ancora molto presente, come rilevato nel corso delle giornate ecologiche di primavera». Nel 2016 la raccolta aveva avuto un grande successo: i cittadini avevano conferito 29 tonnellate di materiale (complessivamente 3.599 pneumatici), per un costo complessivo per il servizio di smaltimento sostenuto dalla Comunità di circa 3.500 euro. La Comunità ricorda peraltro che sull'acquisto di pneumatici nuovi viene applicato un eco-contributo che permette di smaltire sempre gratuitamente gli pneumatici usati presso il proprio gommista oppure nelle officine di fiducia.

Per tutte le informazioni sono a disposizione gli uffici del Servizio Tecnico e Tutela Ambientale, al numero 0463.601648, oppure all'indirizzo tecnico@comunitavaldinon.tn.it.

Venerdì, 01 Settembre 2017

Questionario di gradimento

© 2017 Comune di Ville d'Anaunia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl