Fiori e allestimenti: cittadini protagonisti della cura dei paesi

Ecco tutti i progetti pensati dalle Consulte e finanziati dal Comune

Ville d’Anaunia, 26 maggio 2017 - Composizioni con sassi colorati all’ingresso dei paesi, aiuole fiorite e allestimenti originali con oggetti di recupero. Così le frazioni di Ville d’Anaunia si preparano all’arrivo dell’estate, grazie alla creatività delle Consulte che hanno aderito con entusiasmo alla proposta dell’assessorato alle identità delle frazioni guidato da Gloria Concini. Ogni Consulta ha redatto un progetto finanziato dal Comune che ha messo a disposizione un budget di mille euro per ogni realtà: alcuni gruppi hanno già concretizzato la propria proposta e altri si apprestano a farlo. E non mancano le collaborazioni tra frazioni e colomei. 

Sabato 27 maggio a Tuenno le quattro consulte di Tovel, San Nicolò, Pasotti e Loré - con l’aiuto di  alcune associazioni del paese - entreranno in azione in diversi angoli dell’abitato per decorare fontane e scorci. L’appuntamento è per le 14 in oratorio, ma da settimane i volontari si stanno preparando per la buona riuscita dell’iniziativa. <L’obiettivo è di rendere il cittadino protagonista della cura del proprio paese> evidenzia l’assessore Concini. Tutti sono dunque invitati a partecipare all’iniziativa: i volontari si divideranno in gruppi per poi spostarsi nelle varie zone: ai più grandi si consiglia di portare un paio di guanti e qualche attrezzo da giardinaggio; i più piccoli potranno rimanere in oratorio a dipingere. Il materiale per l’iniziativa, in molti casi è stato fornito dalle aziende locali. 

Le quattro Consulte dei colomei (rioni di Tuenno) si sono mosse come un unicum: negli incroci principali saranno posizionati grandi fiori in legno con un gambo di ferro, mentre altri fiori colorati in compensato saranno consegnati alle persone che parteciperanno al concorso <L’angolo fiorito> che vuole promuovere la cura di balconi, giardini, legnaie e aiuole privati (ci si può già iscrivere presso la tabaccheria <La Colomba>). Grazie all’aiuto della Scuola di ciclismo fuoristrada, sono state inoltre recuperate quattro vecchie biciclette - ognuna delle quali sarà posizionata in un colomel - addobbate con cestini di fiori. Infine, con l’iniziativa <Fontane in fiore>, saranno abbellite le otto sorgenti presenti sul territorio con piante e fiori, senza dimenticare la sistemazione di piazza Salamna che sarà valorizzata come luogo d’incontro per gli abitanti.

Idee originali non mancano poi negli altri paesi che compongono Ville d’Anaunia. A Rallo verranno realizzati dei murales coinvolgendo i giovani del paese un artista locale. I “custodi” di Tassullo hanno pensato al progetto <casa in fiore> per favorire l’abbellimento di balconi e giardini privati posti lungo le principali arterie del paese, fornendo ai proprietari alcune piante ornamentali in cambio del loro impegno nella cura dei vasi; non mancherà dunque un laboratorio creativo per bimbi e famiglie dedicato alla realizzazione di manufatti con materiali di recupero. La strada interpoderale “Glavasi” che congiunge le frazioni di Tassullo e Campo sarà abbellita con piante di rosa canina in corrispondenza degli ancoraggi degli impianti frutticoli. La consulta di Campo ha pensato alla predisposizione di aiuole presso le croci, la sistemazione di fioriere presso la chiesetta di Santa Lucia e la sala ex Bohne e la posa di piante ornamentali nella val de la Paja, dove si propone di sistemare anche una panchina. A Sanzenone saranno posizionate delle fioriere nei punti strategici del paese come la chiesetta, la piazza e l’incrocio per Castel Valer; la consulta ha pensato alla realizzazione di un giardino roccioso nei pressi della fontana di via Palù e ritiene prioritaria la pulizia della nuova piazzetta. La Consulta di Pavillo ha voluto invece abbellire diverse zone del paese con gerani edera: dal loggiato della casa popolare al sottopasso fino ai parapetti; il giardino verticale in piazza è stato realizzato coinvolgendo i bambini del paese. A Nanno e Portolo, infine, sono state abbellite le aiuole a inizio paese con i nomi degli abitati scritti con sassi colorati, mentre nelle piazze sono stati posizionati dei vasi di gerani, che verranno innaffiati dalle persone del posto.

Venerdì, 26 Maggio 2017

Questionario di gradimento

© 2017 Comune di Ville d'Anaunia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl