Sport, raffica di riconoscimenti agli atleti di casa nostra

Il plauso del consiglio comunale agli sportivi che si sono particolarmente distinti nel corso dell'anno e il doveroso grazie all'ex dipendente Aldo Bertolla

Ville d'Anaunia, 21 dicembre 2017 – Numerosi riconoscimenti sono stati assegnati - in apertura del consiglio comunale di ieri sera - ad alcuni giovani e gruppi sportivi del nostro territorio che durante l'anno si sono particolarmente distinti in diverse discipline. Una cerimonia organizzata dall'assessorato allo sport guidato da Matteo Medini. Ecco i nomi dei premiati:

Gianfranco Corradini per la conquista dell'Aconagua (6.962 metri), oltre a Massimiliano Gasperetti e Giovanni Gasperetti per l'impegno e la passione dimostrati durante questa spedizione alpinistica;

Davide Ferrarolli per essersi distinto fra i migliori tennisti italiani under 14;

Federico Gasperetti, campione italiano di serie A e vincitore della Coppa Europa di tamburello 2017;

Letizia Borghesi vincitrice della classifica giovani Vuelta ciclistica di Columbia 2017 under 23 (4° classificata generale, 2° classificata nella seconda tappa);

Giada Borghesi, terza classificata ai campionati italiani di ciclocross 2017;

Quinto Leonardi per aver accompagnato i ragazzi della Polisportiva Cassa Rurale di Tuenno (guidata da Fausto Valentini) a conquistare la promozione in serie A nel campo del tamburello. I nomi degli atleti premiati per la conquista della promozione nella massima serie sono Alessandro Ciardi, Enrico Magnani, Matteo Weber, Gianmaria Tretter, Manuel Bortolamiol, Mattia Gennara e Maurizio Iob.

Gli atleti sono stati ringraziati per il loro impegno dal presidente del consiglio comunale Marco Benvenuti, dal sindaco Francesco Facinelli, dall'assessore allo sport Matteo Mendini, oltre che dal consigliere comunale Giuseppe Mendini (quest'ultimo presiede peraltro l'Unione ciclistica Valle di Non). “Lo sport – è stato detto in aula – è un'importante scuola di vita. I risultati ottenuti dai nostri ragazzi non sarebbero stati possibili senza il sostegno, l'incoraggiamento ed i sacrifici delle loro famiglie e il lavoro dei loro allenatori che hanno saputo valorizzare le potenzialità e il lavoro dei singoli atleti”.

È seguito il saluto all'ex dipendente Aldo Bertolla il cui lavoro (in particolare in qualità di elettricista) è stato molto apprezzato all'interno del cantiere comunale. “Sei stato una grande ricchezza per il nostro Comune per le tue competenze e l'impegno dimostrato nel corso degli anni” sono state le parole del segretario comunale Anna Maria Iob. È seguito il ringraziamento (e l'augurio di una buona pensione) da parte del sindaco, del presidente del consiglio e dell'assessora Maria Teresa Giuriato. Alla cerimonia non ha invece potuto essere presente l'ex dipendente Maria Demicheli, che sarà invitata a intervenire alla prossima seduta del consiglio comunale.

Immagini

Giovedì, 21 Dicembre 2017

Questionario di gradimento

© 2018 Comune di Ville d'Anaunia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl